L'ETERNA BATTAGLIA TRA CUORE E MENTE

Ho sempre vissuto di emozioni, positive o negative che siano. Ho sempre seguito il cuore anche quando i cricetini che abitano il mio cervello, si affannano per farmi capire che ogni tanto seguire come un fiume in piena l’organo più irrazionale del nostro corpo, non è la cosa più giusta da fare.

Le due realtà dentro di me si sono sempre prese a pugni, litigando perennemente non appena inizio a pensare ad una situazione particolare, anche dopo ore di lambiccamento mentale non riescono a fare la pace o quanto meno, a trovare un compromesso tra di loro.

Dentro di me ho due nemici eternamente in guerra, ma il più delle volte la battaglia è vinta dal cuore; sembra che non ci sia comunicazione tra i due, pare che ognuno percorra la sua strada senza guardare dove vada l’altro, spinti da un orgoglio invisibile, non preoccupandosi del fatto che per sopravvivere, devono per forza stare insieme.

Sarà l’età che avanza, ma in questo periodo, sembra che la mia mente, come fa un fratello maggiore con il più piccolo, stia prendendo per mano il cuore e gli stia mostrando in ogni situazione, quale sia la cosa più giusta; gli sta insegnando a controllare le emozioni, gli fa capire che non sempre può prendere una strada e percorrerla da solo, gli sta dando l’opportunità di chiedere aiuto quando i dubbi o le paure si impadroniscono di lui.

Credo che la mia mente stia facendo crescere il mio cuore, educandolo a non ferirsi per la sua troppa sensibilità e a guardare la vita, le persone e le emozioni come se non ci fossero solo due colori, il bianco o il nero. Forse finalmente dopo anni di sanguinose battaglie “vinte” dal cuore, la mente sta piano piano, con la sua razionalità, facendogli capire che ci sono infinite sfumature di grigio e persino di colore.

Come due fratelli in continua lotta tra di loro, ad un certo punto, smettono di litigare non appena arriva il momento in cui capiscono che uno senza l’altro non possono esistere e iniziano a collaborare, finalmente, entrando in connessione.


Amore E Psiche Stefano Zulian