AMONG THE RABARAMA'S ART

Sapere 2011 Stefano Zulian

 Paola Epifani, meglio conosciuta come Rabarama, e' una  pittrice e scultrice italiana che nasce a Roma da una madre artista della ceramica e da un padre pittore e scultore. Dopo gli studi al liceo Artistico di Treviso e il conseguimento del Diploma all' Accademia delle Belle Arti di Venezia, per l'artista Il 1995 è l’anno della svolta. In quell'anno Rabarama e le sue opere si fanno conoscere anche a livello internazionale grazie all'inizio della collaborazione con la Galleria d'arte Dante Vecchiato di Padova.

L'idea artistica iniziale di Paola, sta nel concepire l'essere umano come un semplice computer biologico a cui viene negato il libero arbitrio, il cui destino e' determinato dagli eventi, dalla genetica e dalla societa'. L'essenza dell' individuo e' costretta in una dimensione interiore e spirituale racchiusa da un confine invalicabile che viene rappresentato dalla pelle, considerata dall' artista una "prigione dell'anima"; l'essere umano viene percepito come intrappolato dal suo stesso involucro.

Le opere, gigantesche sculture in metallo (bronzo o alluminio), si collocano in genere a terra, quasi sempre decorate con patterns, textures o disegni che nelle sculture in metallo, sono dipinti a mano e rappresentano la continua metamorfosi e mutevolezza dell'animo umano. I colori, le forme geometriche, i segni, le lettere e i simboli sono le infinite sfaccettature che ogni essere umano ha dentro di se'.

Sono sculture umanoidi con un espressività' e uno sguardo quasi assente che, in alcuni casi, sembrano subire una metamorfosi, uscendo dalla vecchia "pelle-involucro-prigione", per rinascere in una nuova forma più' consapevole, forte e delineata. Si percepisce infatti una sorta di fuga dalla fantasiosa pelle che, fino a quel momento, ha tenuto prigioniera la vera essenza dell'essere umano che riesce, finalmente, ad assaporare la libertà'.


Stefano Zulian

Stefano Zulian

Stefano Zulian

Stefano Zuian

Trans-Calare, 2004

Trans-Calare, 2004

Stefano Zulian

Ri-Nascita, 2006

Ri-Nascita, 2006


Tadashi, 2011

Tadashi, 2011


Stefano Zulian

Stefano Zulian

Stefano Zulian

Alveoli, 2001  And Mr. Boho Sunglasses

Alveoli, 2001  And Mr. Boho Sunglasses


Labirintite, 2000

Labirintite, 2000


Emilio Pucci

Emilio Pucci


Mr. Boho sunglasses and J12 Chanel watch

DSC_0876-min.JPG



Occhiali: Mr. Boho / Camicia: Emilio Pucci / Cardigan: Pull & Bear / Cintura: Stefano Corsini / Pantaloni: Neil Barrett / Mocassini: Stefano Corsini / Orologio: Chanel

 

 

Photography:  Fanny Lotito Photography